"LEI"

è la parola più utilizzata quando si parla di femminicidio.

Le testate giornalistiche, i TG e la cultura popolare non esitano a puntare il dito contro la vittima senza pensare che ad uccidere sono per lo più partner, ex-partner, parenti.

Non è la gelosia, non è il raptus, non è il vestito troppo corto: è il patriarcato che si traduce nella legge del possesso e l’esercizio del potere dell’uomo sulla donna.

Sensibilizzare è doveroso, agire in tempo è necessario, creare reti di supporto è indispensabile.
La violenza sulle donne è un problema che riguarda anche te e se sei arrivato fin qui è perché forse anche